Help support TMP


"1°/3 maggio 2015 Bicentenario della Battaglia di Tolentino" Topic


1 Post

All members in good standing are free to post here. Opinions expressed here are solely those of the posters, and have not been cleared with nor are they endorsed by The Miniatures Page.

For more information, see the TMP FAQ.


Back to the Wargaming in Italy Message Board



312 hits since 29 Apr 2015
©1994-2017 Bill Armintrout
Comments or corrections?

MarescialloDiCampo29 Apr 2015 6:50 a.m. PST

BICENTENARIO DELLA BATTAGLIA DI TOLENTINO
Al Castello della Rancia di Tolentino, nelle Marche, una spettacolare rievocazione storica per vivere da protagonisti gli eventi della prima battaglia combattuta per l'indipendenza italiana
"Ogni uomo è storia e ogni storia fa parte degli uomini". Questo antico adagio sembra calzare apennello agli organizzatori della Rievocazione Storica della Battaglia di Tolentino del 1815.
Considerato da molti storici come il primo scontro combattuto per l'indipendenza italiana,ancora oggi a 200 anni di distanza, nelle campagne circostanti l'antico e possente Castello della
Rancia ogni primo fine settimana di maggio, si ricostruiscono i fatti che videro protagonistiGioacchino Murat re di Napoli ed il Barone Federico Bianchi.
I due strateghi si affrontarono schierando i reparti di fanteria, cavalleria e artiglieria su unvastissimo territorio.

Dal 1°al 3 maggio prossimi nello spazio antistante il Castello della Rancia oltre cinquecento rievocatori, provenienti da tutta Europa, allestiranno i loro accampamenti.
Aggirarsi tra le piccole tende, fedeli a quelle utilizzate dagli eserciti ottocenteschi, sbirciare e cogliere momenti della quotidianità dei soldati è un'esperienza unica. Sembra davvero di fare un"tuffo nel passato".

Chiudendo per un attimo gli occhi sembra proprio di ritrovarsi, come per
incanto nel 1815 pronti a rivivere da protagonisti i fatti legati alla battaglia.

Sembra quasi di percepire lo stato d'animo dei soldati che si preparano alla battaglia.
È un attimo senza tempo vederli preparare le armi e i loro destrieri. Se poi si aggiungono le cariche della cavalleria, il crepitio dei fucili, il suono degli ottavini, i colpi di cannone, il rullio dei tamburi, lo spettacolo diviene davvero affascinante, in una magica atmosfera d'altri tempi.
A Tolentino, nella spianata che dolcemente, dalle mura castellane, degrada verso il fiume Chienti, quasi in una sorta di war game ante litteram, tra le querce secolari, grandi e piccini, possono vivere la storia emozionandosi partecipando direttamente alla ricostruzione della battaglia,
potendo anche capire approfonditamente quello che i libri di storia descrivono e ci raccontano.
1815_2015

Sorry - only verified members can post on the forums.